Il vicario del vescovo di Macerata: “Pedofilia grave, ma aborto più grave. Mogli siano sottomesse”


Il vicario del vescovo di Macerata: “Pedofilia grave, ma aborto più grave. Mogli siano sottomesse”


“L’aborto è il più grande degli scempi. È più grave un aborto o un atto di pedofilia? Con questo non voglio dire che l’atto di pedofilia non sia niente, è una cosa gravissima. Ma cosa è più grave?”. A chiederlo, durante un’omelia, don Andrea Leonesi, parroco della chiesa dell’Immacolata di Macerata e vicario del vescovo.
Continua a leggere


“L’aborto è il più grande degli scempi. È più grave un aborto o un atto di pedofilia? Con questo non voglio dire che l’atto di pedofilia non sia niente, è una cosa gravissima. Ma cosa è più grave?”. A chiederlo, durante un’omelia, don Andrea Leonesi, parroco della chiesa dell’Immacolata di Macerata e vicario del vescovo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here