Palermo, dopo 16 anni riaperto il caso sulla morte del carabiniere Niglio. Un pentito: “Fu ucciso”


Palermo, dopo 16 anni riaperto il caso sulla morte del carabiniere Niglio. Un pentito: “Fu ucciso”


Gennaro Niglio, nel 2004 comandante della Regione Sicilia dei carabinieri, morì in ospedale tredici giorni dopo un incidente stradale avvenuto lungo l’autostrada Catania – Palermo. A 16 anni di distanza un ex boss ha dichiarato che il militare venne invece ucciso: “Stava accertando i rapporti opachi tra alcuni appartenenti all’Arma e personaggi politici”.
Continua a leggere


Gennaro Niglio, nel 2004 comandante della Regione Sicilia dei carabinieri, morì in ospedale tredici giorni dopo un incidente stradale avvenuto lungo l’autostrada Catania – Palermo. A 16 anni di distanza un ex boss ha dichiarato che il militare venne invece ucciso: “Stava accertando i rapporti opachi tra alcuni appartenenti all’Arma e personaggi politici”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here