Posti letto in ospedale, la metà è occupata da pazienti Covid: “Superata soglia di allarme”


Posti letto in ospedale, la metà è occupata da pazienti Covid: “Superata soglia di allarme”


Preoccupa la situazione negli ospedali italiani dove secondo l’ultima rilevazione dell’Agenas, l’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali, la metà dei posti letto negli ospedali italiani risulta occupata da pazienti Covid. La soglia critica è stata fissata dal ministero della Salute al 40 per cento. Nello specifico sono 14 le regioni italiane nelle quali questa soglia di allarme è stata superata.
Continua a leggere


Preoccupa la situazione negli ospedali italiani dove secondo l’ultima rilevazione dell’Agenas, l’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali, la metà dei posti letto negli ospedali italiani risulta occupata da pazienti Covid. La soglia critica è stata fissata dal ministero della Salute al 40 per cento. Nello specifico sono 14 le regioni italiane nelle quali questa soglia di allarme è stata superata.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here