Ragusa, Logli dal carcere: “Voglio bene a Roberta, deve tornare a casa per i nostri figli”


Ragusa, Logli dal carcere: “Voglio bene a Roberta, deve tornare a casa per i nostri figli”


“È vero che ho una compagna, ma ciò non toglie che a Roberta voglio un bene dell’anima. Deve tornare per Alessia e Daniele”. Così Antonio Logli dal carcere di Massa, dove è recluso dalla condanna definitiva per omicidio e distruzione di cadavere per la morte della moglie Roberta Ragusa. Antonio Logli avrebbe intenzione di chiedere la revisione del processo.
Continua a leggere


“È vero che ho una compagna, ma ciò non toglie che a Roberta voglio un bene dell’anima. Deve tornare per Alessia e Daniele”. Così Antonio Logli dal carcere di Massa, dove è recluso dalla condanna definitiva per omicidio e distruzione di cadavere per la morte della moglie Roberta Ragusa. Antonio Logli avrebbe intenzione di chiedere la revisione del processo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here