Salvatore, il mister gay lotta contro leucemia e Covid: “Sto male, come fa la gente a non credere?”


Salvatore, il mister gay lotta contro leucemia e Covid: “Sto male, come fa la gente a non credere?”


A raccontare l’esperienza con il Coronavirus è Salvatore Inguì, il mister gay d’Italia. Per lui la situazione non è facile poiché nonostante il Covid-19 deve lottare quotidianamente contro la leucemia. Da giorni i sintomi sono arrivati tutti. “È una brutta malattia, sfido tutti quelli che non credono al virus, di provare queste sensazioni di sofferenza”.
Continua a leggere


A raccontare l’esperienza con il Coronavirus è Salvatore Inguì, il mister gay d’Italia. Per lui la situazione non è facile poiché nonostante il Covid-19 deve lottare quotidianamente contro la leucemia. Da giorni i sintomi sono arrivati tutti. “È una brutta malattia, sfido tutti quelli che non credono al virus, di provare queste sensazioni di sofferenza”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here