Sissy uccisa da un colpo di pistola, ok a nuove indagini: “Con lei c’erano due persone”


Sissy uccisa da un colpo di pistola, ok a nuove indagini: “Con lei c’erano due persone”


Dal giudice per le indagini preliminari, Barbara Lancieri è arrivato finalmente il sì a nuove indagini sulla morte dell’agente penitenziaria Sissy Trovato Mazza. Sotto la lente tre spunti investigativi proposti dagli avvocati della famiglia, Girolamo Albanese ed Eugenio Pini. Tra questi l’ipotesi che in ascensore al momento dello sparo fossero presenti con Sissy altre due persone.
Continua a leggere


Dal giudice per le indagini preliminari, Barbara Lancieri è arrivato finalmente il sì a nuove indagini sulla morte dell’agente penitenziaria Sissy Trovato Mazza. Sotto la lente tre spunti investigativi proposti dagli avvocati della famiglia, Girolamo Albanese ed Eugenio Pini. Tra questi l’ipotesi che in ascensore al momento dello sparo fossero presenti con Sissy altre due persone.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here