Strage di Carignano, gravi le condizioni della bimba: “Danni cerebrali irreversibili”


Strage di Carignano, gravi le condizioni della bimba: “Danni cerebrali irreversibili”


La piccola A., due anni, unica sopravvissuta alla strage di Carignano versa in condizioni gravissime e presenta danni cerebrali irreversibili. È quanto apprende Fanpage sulle condizioni della piccola che il padre, Alberto Accastello, ha tentato di uccidere a colpi di pistola insieme alla madre e al fratellino gemello.
Continua a leggere


La piccola A., due anni, unica sopravvissuta alla strage di Carignano versa in condizioni gravissime e presenta danni cerebrali irreversibili. È quanto apprende Fanpage sulle condizioni della piccola che il padre, Alberto Accastello, ha tentato di uccidere a colpi di pistola insieme alla madre e al fratellino gemello.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here