Strage familiare a Torino, Accastello aveva annunciato: “Presto non ci sarò più”


Strage familiare a Torino, Accastello aveva annunciato: “Presto non ci sarò più”


Alberto Accastello aveva deciso di sterminare la famiglia e togliersi la vita. Per questo, prima di compiere la strage ha chiamato il fratello per annunciare: “A breve non ci sarò più”. L’operaio ha sparato alla moglie Barbara, ai loro gemellini e al cane di famiglia. Unica superstite la bimba, ricoverata in ospedale in condizioni gravissime.
Continua a leggere


Alberto Accastello aveva deciso di sterminare la famiglia e togliersi la vita. Per questo, prima di compiere la strage ha chiamato il fratello per annunciare: “A breve non ci sarò più”. L’operaio ha sparato alla moglie Barbara, ai loro gemellini e al cane di famiglia. Unica superstite la bimba, ricoverata in ospedale in condizioni gravissime.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here