Uno studio lancia l’allarme: “In 13 Regioni già esauriti posti di terapia intensiva Covid”


Uno studio lancia l’allarme: “In 13 Regioni già esauriti posti di terapia intensiva Covid”


Secondo il report settimanale dell’Altems della Cattolica, sono 13 le Regioni e province autonome italiane che hanno già esaurito la capacità di terapie intensive allestite appositamente per l’emergenza Coronavirus: Bolzano, Lombardia, Umbria, Toscana, Marche, Puglia, Liguria, Emilia-Romagna, Valle d’Aosta, Abruzzo, Calabria, Campania e Basilicata stanno utilizzando i posti letto dedicati a pazienti non Covid.
Continua a leggere


Secondo il report settimanale dell’Altems della Cattolica, sono 13 le Regioni e province autonome italiane che hanno già esaurito la capacità di terapie intensive allestite appositamente per l’emergenza Coronavirus: Bolzano, Lombardia, Umbria, Toscana, Marche, Puglia, Liguria, Emilia-Romagna, Valle d’Aosta, Abruzzo, Calabria, Campania e Basilicata stanno utilizzando i posti letto dedicati a pazienti non Covid.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here