Viviana e Gioele non sono stati uccisi da animali o persone: la conclusione della procura


Viviana e Gioele non sono stati uccisi da animali o persone: la conclusione della procura


“Per Viviana Parisi la morte è compatibile con il volo dal traliccio. Quanto al bambino possiamo solo procedere scartando delle ipotesi, come quelle riconducibili a terze persone e a cani feroci”. Le conclusioni del procuratore di Patti, Angelo Cavallo a tre mesi dalla morte della 43enne e del figlioletto nei boschi di Caronia (Messina).
Continua a leggere


“Per Viviana Parisi la morte è compatibile con il volo dal traliccio. Quanto al bambino possiamo solo procedere scartando delle ipotesi, come quelle riconducibili a terze persone e a cani feroci”. Le conclusioni del procuratore di Patti, Angelo Cavallo a tre mesi dalla morte della 43enne e del figlioletto nei boschi di Caronia (Messina).
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here