Bologna, usavano reddito di cittadinanza per finanziare un terrorista: denunciate due persone


Bologna, usavano reddito di cittadinanza per finanziare un terrorista: denunciate due persone


Usavano il reddito di cittadinanza per finanziare un foreign fighter in Tunisia: arrestati due tunisini residenti in Emilia Romagna. I due inviavano tramite un money transfer in provincia di Ferrara il denaro a un presunto terrorista iscritto alla lista antiterrorismo del Belgio. Ora dovranno restituire la cifra indebitamente ricevuta e gli inquirenti sono al lavoro per localizzare il foreign fighter ricercato dal Belgio.
Continua a leggere


Usavano il reddito di cittadinanza per finanziare un foreign fighter in Tunisia: arrestati due tunisini residenti in Emilia Romagna. I due inviavano tramite un money transfer in provincia di Ferrara il denaro a un presunto terrorista iscritto alla lista antiterrorismo del Belgio. Ora dovranno restituire la cifra indebitamente ricevuta e gli inquirenti sono al lavoro per localizzare il foreign fighter ricercato dal Belgio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here