Cadaveri in valigie a Firenze, Ris trovano tracce sulla scena del crimine


Cadaveri in valigie a Firenze, Ris trovano tracce sulla scena del crimine


Terminato nel pomeriggio il sopralluogo dei Ris nell’appartamento di via Felice Fontana, nel quartiere fiorentino di Novoli, dove viveva Elona Kalesha, la 36enne arrestata nell’indagine sul duplice omicidio della coppia di albanesi scomparsi nel 2015, Sheptim e Teuta Pasho, i cui resti sono stati trovati in alcune valigie.
Continua a leggere


Terminato nel pomeriggio il sopralluogo dei Ris nell’appartamento di via Felice Fontana, nel quartiere fiorentino di Novoli, dove viveva Elona Kalesha, la 36enne arrestata nell’indagine sul duplice omicidio della coppia di albanesi scomparsi nel 2015, Sheptim e Teuta Pasho, i cui resti sono stati trovati in alcune valigie.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here