Caso Regeni, chiuse le indagini: quattro 007 egiziani accusati di sequestro e omicidio


Caso Regeni, chiuse le indagini: quattro 007 egiziani accusati di sequestro e omicidio


I quattro agenti egiziani erano stai individuati dai carabinieri come principali responsabili dell’arresto di Regeni. A rischiare il processo sono ora il generale Sabir Tariq, i colonnelli Usham Helmi, Athar Kamel Mohamed Ibrahim e Magdi Ibrahim Abdelal Sharif. Tutti sono accusati di sequestro di persona pluriaggravato, e nei confronti dell’ultimo i pm ipotizzano anche il concorso in lesioni personali aggravate e il concorso in omicidio aggravato.
Continua a leggere


I quattro agenti egiziani erano stai individuati dai carabinieri come principali responsabili dell’arresto di Regeni. A rischiare il processo sono ora il generale Sabir Tariq, i colonnelli Usham Helmi, Athar Kamel Mohamed Ibrahim e Magdi Ibrahim Abdelal Sharif. Tutti sono accusati di sequestro di persona pluriaggravato, e nei confronti dell’ultimo i pm ipotizzano anche il concorso in lesioni personali aggravate e il concorso in omicidio aggravato.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here