Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: Campania, Toscana, Val d’Aosta arancioni. Solo l’Abruzzo resta zona rossa


Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: Campania, Toscana, Val d’Aosta arancioni. Solo l’Abruzzo resta zona rossa


Le ultime notizie sul Coronavirus in Italia, i dati e le news dal mondo di oggi, sabato 5 dicembre. Nel bollettino di ieri 24.099 casi e 814 morti. Campania, Toscana, Valle D’Aosta e la Provincia Autonoma di Bolzano passano a zona arancione mentre Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Puglia e Umbria passano zona gialla. Solo l’Abruzzo resta in zona rossa. Rezza: “Terapie intensive ancora sopra la soglia critica”. Il nuovo monitoraggio dell’Iss: “Epidemia migliora ma incidenza ancora troppo alta”. Indice Rt a 0,91. In 16 Regioni/PA sotto l’1. Censis: quasi l’80% degli italiani favorevole alle restrizioni per Natale. Salgono a 230 i medici morti a causa dell’epidemia. Covid 19 nel mondo, quasi 66 milioni di contagi, oltre 1,5 milioni decessi. Negli Stati Uniti record 210.000 casi in 24 ore. Giappone, infezioni tra studenti quasi triplicate.
Continua a leggere


Le ultime notizie sul Coronavirus in Italia, i dati e le news dal mondo di oggi, sabato 5 dicembre. Nel bollettino di ieri 24.099 casi e 814 morti. Campania, Toscana, Valle D’Aosta e la Provincia Autonoma di Bolzano passano a zona arancione mentre Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Puglia e Umbria passano zona gialla. Solo l’Abruzzo resta in zona rossa. Rezza: “Terapie intensive ancora sopra la soglia critica”. Il nuovo monitoraggio dell’Iss: “Epidemia migliora ma incidenza ancora troppo alta”. Indice Rt a 0,91. In 16 Regioni/PA sotto l’1. Censis: quasi l’80% degli italiani favorevole alle restrizioni per Natale. Salgono a 230 i medici morti a causa dell’epidemia. Covid 19 nel mondo, quasi 66 milioni di contagi, oltre 1,5 milioni decessi. Negli Stati Uniti record 210.000 casi in 24 ore. Giappone, infezioni tra studenti quasi triplicate.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here