Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: Cts spinge per un lockdown durante le feste di Natale. Negli Usa superati i 300 mila morti


Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: Cts spinge per un lockdown durante le feste di Natale. Negli Usa superati i 300 mila morti


Le ultime notizie in tempo reale sul Coronavirus in Italia e nel mondo, con i dati di oggi martedì 15 dicembre. Nel bollettino di ieri 12.030 nuovi casi e 491 morti. Allo studio del Governo nuove restrizioni per Natale e Capodanno: ipotesi Italia zona rossa o arancione nei festivi, con specifico allentamento per i piccoli Comuni. Gli esperti invitano alla prudenza: “Limitarsi sennò rischio terza ondata”. Sileri: “Se il 40% della popolazione non si vaccina sarà necessario l’obbligo”. Nel mondo più di 1.6 milioni di morti: in Germania lockdown duro dal 16 dicembre al 10 gennaio (e probabilmente anche oltre quella data). Anche l’Olanda chiude tutto. Negli Usa superati i 300mila morti: al via vaccinazioni, si comincia da New York. Il Canada inizia la campagna di vaccinazione. Morto il primo leader mondiale dall’inizio della pandemia: è il primo ministro di Eswatini.
Continua a leggere


Le ultime notizie in tempo reale sul Coronavirus in Italia e nel mondo, con i dati di oggi martedì 15 dicembre. Nel bollettino di ieri 12.030 nuovi casi e 491 morti. Allo studio del Governo nuove restrizioni per Natale e Capodanno: ipotesi Italia zona rossa o arancione nei festivi, con specifico allentamento per i piccoli Comuni. Gli esperti invitano alla prudenza: “Limitarsi sennò rischio terza ondata”. Sileri: “Se il 40% della popolazione non si vaccina sarà necessario l’obbligo”. Nel mondo più di 1.6 milioni di morti: in Germania lockdown duro dal 16 dicembre al 10 gennaio (e probabilmente anche oltre quella data). Anche l’Olanda chiude tutto. Negli Usa superati i 300mila morti: al via vaccinazioni, si comincia da New York. Il Canada inizia la campagna di vaccinazione. Morto il primo leader mondiale dall’inizio della pandemia: è il primo ministro di Eswatini.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here