Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: verso nuovo Dpcm con ulteriori restrizioni per Natale e Capodanno


Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: verso nuovo Dpcm con ulteriori restrizioni per Natale e Capodanno


Le ultime notizie in tempo reale sul Coronavirus oggi in Italia e nel mondo, con i dati di giovedì 17 dicembre. Nel bollettino di ieri sono stati registrati 17.572 nuovi casi nel nostro Paese nelle 24 ore precedenti, 680 i decessi. Attesa per venerdì quando alcune regioni potrebbero cambiare colore. Intanto, il presidente del Consiglio Conte ha annunciato che si andrà verso stretta delle misure anti Covid per Natale e Capodanno: si ipotizza tutt’Italia in zona rossa dalla Vigilia alla Befana o al 3 gennaio, o solo in festivi e prefestivi dello stesso periodo. In programma oggi anche un nuovo incontro tra Governo e regioni. Vaccino Covid, verso l’autorizzazione dell’Ema lunedì 21 dicembre. Von der Leyen: “Paesi UE inizieranno lo stesso giorno”. Arcuri: “Si parte con 1,8 milioni di dosi già a fine dicembre”. Nel mondo 74.210.350 di casi: altri 3000 morti in 24 ore. A Londra, in Germania e in Olanda scattano le nuove restrizioni.
Continua a leggere


Le ultime notizie in tempo reale sul Coronavirus oggi in Italia e nel mondo, con i dati di giovedì 17 dicembre. Nel bollettino di ieri sono stati registrati 17.572 nuovi casi nel nostro Paese nelle 24 ore precedenti, 680 i decessi. Attesa per venerdì quando alcune regioni potrebbero cambiare colore. Intanto, il presidente del Consiglio Conte ha annunciato che si andrà verso stretta delle misure anti Covid per Natale e Capodanno: si ipotizza tutt’Italia in zona rossa dalla Vigilia alla Befana o al 3 gennaio, o solo in festivi e prefestivi dello stesso periodo. In programma oggi anche un nuovo incontro tra Governo e regioni. Vaccino Covid, verso l’autorizzazione dell’Ema lunedì 21 dicembre. Von der Leyen: “Paesi UE inizieranno lo stesso giorno”. Arcuri: “Si parte con 1,8 milioni di dosi già a fine dicembre”. Nel mondo 74.210.350 di casi: altri 3000 morti in 24 ore. A Londra, in Germania e in Olanda scattano le nuove restrizioni.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here