Coronavirus, ultime notizie: Italia zona rossa per Capodanno, scattano divieti e controlli. In Usa 4mila morti in 24 ore


Coronavirus, ultime notizie: Italia zona rossa per Capodanno, scattano divieti e controlli. In Usa 4mila morti in 24 ore


Le ultime notizie in tempo reale sul Covid oggi in Italia e nel mondo, con i dati di giovedì 31 dicembre. Resta grave la situazione del contagio in Italia dove l’indice Rt è salito a 0,93 e in 6 Regioni è sopra all’1 secondo l’ultimo report dell’Iss. Il bollettino di ieri segnala ancora 16.202 contagi e 575 morti con il Veneto che resta la regione più colpita. Da oggi l’Italia torna in zona rossa e lo sarà per Capodanno e tutto il weekend. Iss: “Mantenere le restrizioni anche dopo le Festività”. Conte assicura che la divisione in zone ci sarà anche nel nuovo anno. Continua la campagna di vaccinazione in Italia dove sono quasi 10mila le persone vaccinate. Ricciardi: “Siamo in grado vaccinare metà italiani nei primi 6 mesi del 2021”. Nel mondo sono 82.7 milioni i contagiati dal coronavirus e oltre 1,8 milioni i morti covid accertati. Resta grave la situazione in Europa dove la Gran Bretagna fa segnare numeri record e pensa a nuove restrizioni. In Germania il lockdown potrebbe essere prolungato per altre due o tre settimane a gennaio. In Usa quasi 4.000 morti in 24 ore.
Continua a leggere


Le ultime notizie in tempo reale sul Covid oggi in Italia e nel mondo, con i dati di giovedì 31 dicembre. Resta grave la situazione del contagio in Italia dove l’indice Rt è salito a 0,93 e in 6 Regioni è sopra all’1 secondo l’ultimo report dell’Iss. Il bollettino di ieri segnala ancora 16.202 contagi e 575 morti con il Veneto che resta la regione più colpita. Da oggi l’Italia torna in zona rossa e lo sarà per Capodanno e tutto il weekend. Iss: “Mantenere le restrizioni anche dopo le Festività”. Conte assicura che la divisione in zone ci sarà anche nel nuovo anno. Continua la campagna di vaccinazione in Italia dove sono quasi 10mila le persone vaccinate. Ricciardi: “Siamo in grado vaccinare metà italiani nei primi 6 mesi del 2021”. Nel mondo sono 82.7 milioni i contagiati dal coronavirus e oltre 1,8 milioni i morti covid accertati. Resta grave la situazione in Europa dove la Gran Bretagna fa segnare numeri record e pensa a nuove restrizioni. In Germania il lockdown potrebbe essere prolungato per altre due o tre settimane a gennaio. In Usa quasi 4.000 morti in 24 ore.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here