Covid Veneto, tasso di contagio al 30% da un mese, Zaia: “Facciamo molti test rapidi”


Covid Veneto, tasso di contagio al 30% da un mese, Zaia: “Facciamo molti test rapidi”


Il Veneto si sta rivelando la regione più colpita dalla seconda ondata di contagi da coronavirus in Italia. Nel corso delle settimane la percentuale dei positivi ha continuato a crescere attestandosi stabilmente oltre il 30%. Per Zaia è colpa del gran numero di tamponi rapidi. Che però non possono essere inclusi nella statistica.
Continua a leggere


Il Veneto si sta rivelando la regione più colpita dalla seconda ondata di contagi da coronavirus in Italia. Nel corso delle settimane la percentuale dei positivi ha continuato a crescere attestandosi stabilmente oltre il 30%. Per Zaia è colpa del gran numero di tamponi rapidi. Che però non possono essere inclusi nella statistica.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here