Fidanzati uccisi a Lecce, la Procura chiede il giudizio immediato per l’assassino reo confesso


Fidanzati uccisi a Lecce, la Procura chiede il giudizio immediato per l’assassino reo confesso


La Procura di Lecce ha chiesto il giudizio immediato, saltando l’udienza preliminare alla luce delle prove schiaccianti raccolte, per Antonio De Marco, lo studente di Scienze infermieristiche di Casarano accusato di aver ucciso due fidanzati leccesi a coltellate, nel loro appartamento, la sera del 21 settembre.
Continua a leggere


La Procura di Lecce ha chiesto il giudizio immediato, saltando l’udienza preliminare alla luce delle prove schiaccianti raccolte, per Antonio De Marco, lo studente di Scienze infermieristiche di Casarano accusato di aver ucciso due fidanzati leccesi a coltellate, nel loro appartamento, la sera del 21 settembre.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here