Fuga dei cervelli: milioni di finanziamenti Ue a 47 ricercatori italiani, ma 30 lavorano all’estero


Fuga dei cervelli: milioni di finanziamenti Ue a 47 ricercatori italiani, ma 30 lavorano all’estero


La fuga dei cervelli dall’Italia non si ferma, e i Consolidator grants assegnati dall’Erc lo dimostrano: 327 scienziati premiati con 655 milioni di finanziamenti per le loro ricerche. Ben 47 sono italiani, è il primato tra tutti i Paesi europei. Di questi, però, 30 lavorano all’estero. In Germania e in Francia, che hanno meno ricercatori della loro nazionalità premiati, lavorano il triplo e il doppio di quelli che restano in Italia.
Continua a leggere


La fuga dei cervelli dall’Italia non si ferma, e i Consolidator grants assegnati dall’Erc lo dimostrano: 327 scienziati premiati con 655 milioni di finanziamenti per le loro ricerche. Ben 47 sono italiani, è il primato tra tutti i Paesi europei. Di questi, però, 30 lavorano all’estero. In Germania e in Francia, che hanno meno ricercatori della loro nazionalità premiati, lavorano il triplo e il doppio di quelli che restano in Italia.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here