Il Papa riconosce il martirio di Rosario Livatino: il ‘giudice ragazzino’ sarà beato


Il Papa riconosce il martirio di Rosario Livatino: il ‘giudice ragazzino’ sarà beato


Per la la Santa Sede è martire ‘in odium fidei’ (in odio alla fede). Rosario Livatino fu assassinato da Cosa Nostra trent’anni fa: troppe le sue firme sulle sentenze contro gli esponenti mafiosi in quel periodo. Sarà il primo magistrato nella storia della Chiesa ad avere questo riconoscimento. Decisiva anche la testimonianza di uno sei suoi killer, ora pentito.
Continua a leggere


Per la la Santa Sede è martire ‘in odium fidei’ (in odio alla fede). Rosario Livatino fu assassinato da Cosa Nostra trent’anni fa: troppe le sue firme sulle sentenze contro gli esponenti mafiosi in quel periodo. Sarà il primo magistrato nella storia della Chiesa ad avere questo riconoscimento. Decisiva anche la testimonianza di uno sei suoi killer, ora pentito.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here