Il professor Galli: “Stanco di consolare chi ha portato covid a casa di nonni e genitori”


Il professor Galli: “Stanco di consolare chi ha portato covid a casa di nonni e genitori”


L’infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano: “Sono anche così amareggiato, stanco di dover consolare l’inconsolabile, cioè quelle persone che sanno di aver portato l’infezione a casa, a genitori o nonni che magari sono andati all’altro mondo”. E ancora: “Non abbiamo ancora compreso che con questo virus non c’è trattaviva”.
Continua a leggere


L’infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano: “Sono anche così amareggiato, stanco di dover consolare l’inconsolabile, cioè quelle persone che sanno di aver portato l’infezione a casa, a genitori o nonni che magari sono andati all’altro mondo”. E ancora: “Non abbiamo ancora compreso che con questo virus non c’è trattaviva”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here