Il ristoratore che donava il cibo a Potenza: “Chiedo aiuto al premier con una lettera”


Il ristoratore che donava il cibo a Potenza: “Chiedo aiuto al premier con una lettera”


Aveva iniziato un’opera benefica nel suo ristorante neonato di Potenza. Dopo le strette imposte dal DPCM, Salvatore aveva deciso di donare il cibo invenduto a coloro che ne avevano bisogno e la sua opera aveva fatto il giro d’Italia. Adesso ha affidato ai social una lettera al premier Giuseppe Conte per chiedergli aiuto.
Continua a leggere


Aveva iniziato un’opera benefica nel suo ristorante neonato di Potenza. Dopo le strette imposte dal DPCM, Salvatore aveva deciso di donare il cibo invenduto a coloro che ne avevano bisogno e la sua opera aveva fatto il giro d’Italia. Adesso ha affidato ai social una lettera al premier Giuseppe Conte per chiedergli aiuto.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here