In arrivo il vaccino Oxford-AstraZeneca: perché è la vera buona notizia per l’Italia


In arrivo il vaccino Oxford-AstraZeneca: perché è la vera buona notizia per l’Italia


Non solo Pfizer e Moderna: tra i vaccini contro il Covid in via di sviluppo l’Italia ha puntato soprattutto su quello realizzato da AstraZeneca e Università di Oxford, in collaborazione con l’Irbm di Pomezia. Dopo la battuta d’arresto dei mesi scorsi, l’antidoto sta per essere autorizzato nel Regno Unito e poi toccherà all’Ema: nel nostro Paese arriveranno fino a 40 milioni di dosi.
Continua a leggere


Non solo Pfizer e Moderna: tra i vaccini contro il Covid in via di sviluppo l’Italia ha puntato soprattutto su quello realizzato da AstraZeneca e Università di Oxford, in collaborazione con l’Irbm di Pomezia. Dopo la battuta d’arresto dei mesi scorsi, l’antidoto sta per essere autorizzato nel Regno Unito e poi toccherà all’Ema: nel nostro Paese arriveranno fino a 40 milioni di dosi.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here