Infermiera killer, Daniela Poggiali condannata a 30 anni


Infermiera killer, Daniela Poggiali condannata a 30 anni


Ha ucciso un anziano paziente con una somministrazione letale di cloruro di potassio. Con l’accusa di omicidio pluriaggravato è stata condanna a 30 anni di carcere Daniela Poggiali, ex infermiera dell’Ausl Romagna nota alle cronache per alcune morti sospette in corsia. La donna è imputata anche in un altro processo per la morte di un’anziana paziente.
Continua a leggere


Ha ucciso un anziano paziente con una somministrazione letale di cloruro di potassio. Con l’accusa di omicidio pluriaggravato è stata condanna a 30 anni di carcere Daniela Poggiali, ex infermiera dell’Ausl Romagna nota alle cronache per alcune morti sospette in corsia. La donna è imputata anche in un altro processo per la morte di un’anziana paziente.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here