La lettera di Liliana Segre ai Novax: “Di fronte al nemico c’è chi combatte e chi fa finta di nulla”


La lettera di Liliana Segre ai Novax: “Di fronte al nemico c’è chi combatte e chi fa finta di nulla”


Contro il coronavirus “al momento l’unica vera arma che abbiamo a disposizione sono i vaccini. La scelta dunque diventa netta: o vaccinarsi, cioè combattere, oppure non vaccinarsi” ha scritto Liliana Segre nella sua lettera ai novax, aggiungendo: “Ognuno insomma, si ritrova da solo di fronte alla propria coscienza. Così posso dirvi ciò che farò io: appena sarà possibile mi vaccinerò”
Continua a leggere


Contro il coronavirus “al momento l’unica vera arma che abbiamo a disposizione sono i vaccini. La scelta dunque diventa netta: o vaccinarsi, cioè combattere, oppure non vaccinarsi” ha scritto Liliana Segre nella sua lettera ai novax, aggiungendo: “Ognuno insomma, si ritrova da solo di fronte alla propria coscienza. Così posso dirvi ciò che farò io: appena sarà possibile mi vaccinerò”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here