Migranti, dopo 8 mesi una mamma riabbraccia il figlio di 5 anni smarrito nella traversata


Migranti, dopo 8 mesi una mamma riabbraccia il figlio di 5 anni smarrito nella traversata


Un viaggio attraverso il Mediterraneo e otto mesi lontani: dopo numerose peripezie una madre e il figlio di cinque anni sono riusciti a riabbracciarsi. È una storia commovente, ma a lieto fine, quella raccontata dal Comune di Reggio Emilia, che ha permesso a una mamma di ritrovare il suo bambino dopo che i due erano stati separati in Tunisia finendo su due barconi diversi.
Continua a leggere


Un viaggio attraverso il Mediterraneo e otto mesi lontani: dopo numerose peripezie una madre e il figlio di cinque anni sono riusciti a riabbracciarsi. È una storia commovente, ma a lieto fine, quella raccontata dal Comune di Reggio Emilia, che ha permesso a una mamma di ritrovare il suo bambino dopo che i due erano stati separati in Tunisia finendo su due barconi diversi.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here