Palermo, protestano gli operatori del 118: “Ci chiamano eroi, ma siamo abbandonati”


Palermo, protestano gli operatori del 118: “Ci chiamano eroi, ma siamo abbandonati”


La protesta degli operatori del 118 davanti alla sede della regione Sicilia. Chiedono più tamponi e più sicurezza per i lavoratori impegnati in prima linea nella lotta contro il Covid. “Ci chiamano eroi, ma siamo stati abbandonati”
Continua a leggere


La protesta degli operatori del 118 davanti alla sede della regione Sicilia. Chiedono più tamponi e più sicurezza per i lavoratori impegnati in prima linea nella lotta contro il Covid. “Ci chiamano eroi, ma siamo stati abbandonati”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here