Papa Francesco: “Il Covid non è opera di un dio cinico e spietato”


Papa Francesco: “Il Covid non è opera di un dio cinico e spietato”


Le parole di Papa Francesco nell’omelia preparata per la celebrazione dei Primi Vespri e del Te Deum, letta dal cardinale Giovanni Battista Re, decano del Collegio Cardinalizio, chiamato a presieder la liturgia al posto del Pontefice colpito da una “dolorosa sciatalgia”.
Continua a leggere


Le parole di Papa Francesco nell’omelia preparata per la celebrazione dei Primi Vespri e del Te Deum, letta dal cardinale Giovanni Battista Re, decano del Collegio Cardinalizio, chiamato a presieder la liturgia al posto del Pontefice colpito da una “dolorosa sciatalgia”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here