Perché la seconda ondata è stata peggio della prima e chi ha colpito di più


Perché la seconda ondata è stata peggio della prima e chi ha colpito di più


La seconda ondata di contagi da coronavirus in Italia ha avuto una incidenza sulla mortalità totale del nostro Paese maggiore di quella della prima ondata. Secondo i dati del report sulla mortalità durante l’epidemia Covid-19 realizzato da Istat e Iss, nel corso della seconda ondata il contributo complessivo dei decessi Covid-19 è passato al 16% a livello nazionale con un considerevole aumento nel mese novembre.
Continua a leggere


La seconda ondata di contagi da coronavirus in Italia ha avuto una incidenza sulla mortalità totale del nostro Paese maggiore di quella della prima ondata. Secondo i dati del report sulla mortalità durante l’epidemia Covid-19 realizzato da Istat e Iss, nel corso della seconda ondata il contributo complessivo dei decessi Covid-19 è passato al 16% a livello nazionale con un considerevole aumento nel mese novembre.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here