Pesaro, sgozza la moglie in casa e si suicida lanciandosi nel vuoto: uscito dal carcere 15 giorni fa


Pesaro, sgozza la moglie in casa e si suicida lanciandosi nel vuoto: uscito dal carcere 15 giorni fa


Solo quando i carabinieri sono andati a casa per avvisare la famiglia che l’uomo si era ucciso hanno scoperto che a terra in un lago di sangue giaceva il corpo senza vita della moglie 41enne Simona Porceddu che lo aveva denunciato più volte per violenze e da cui era di fatto separato. La vittima è stata colpita da diversi fendenti mortali alla gola sferrati con due coltelli da cucina.
Continua a leggere


Solo quando i carabinieri sono andati a casa per avvisare la famiglia che l’uomo si era ucciso hanno scoperto che a terra in un lago di sangue giaceva il corpo senza vita della moglie 41enne Simona Porceddu che lo aveva denunciato più volte per violenze e da cui era di fatto separato. La vittima è stata colpita da diversi fendenti mortali alla gola sferrati con due coltelli da cucina.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here