Rachele, “eroina” di Mattarella: si è lanciata sui binari per salvare uno sconosciuto dal treno


Rachele, “eroina” di Mattarella: si è lanciata sui binari per salvare uno sconosciuto dal treno


Una delle “eroine quotidiane” premiate da Sergio Mattarella è Rachele Spolaor, 25 anni: lo scorso 10 dicembre dopo essere uscita dal lavoro si è recata in stazione, a Mestre, ed ha salvato la vita a un ragazzo di 35 anni che si era disteso sui binari e voleva suicidarsi. Rachele ha riportato una frattura della gamba ma è riuscita nel suo intento.
Continua a leggere


Una delle “eroine quotidiane” premiate da Sergio Mattarella è Rachele Spolaor, 25 anni: lo scorso 10 dicembre dopo essere uscita dal lavoro si è recata in stazione, a Mestre, ed ha salvato la vita a un ragazzo di 35 anni che si era disteso sui binari e voleva suicidarsi. Rachele ha riportato una frattura della gamba ma è riuscita nel suo intento.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here