Ragusa, a 6 anni si ustiona a scuola ma il caso viene archiviato: “Chiediamo aiuto all’Europa”


Ragusa, a 6 anni si ustiona a scuola ma il caso viene archiviato: “Chiediamo aiuto all’Europa”


Hanno deciso di ricorrere alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, la quale dovrà stabilire le responsabilità dello Stato Italiano, i genitori di una bimba di 6 anni di Ragusa che era rimasta ustionata mentre era a scuola. Dopo aver depositato denuncia, ad aprile 2020 il Giudice delle indagini preliminari ha ritenuto che per quanto accaduto non ci fosse alcun colpevole. L’avvocato: “Nonostante l’amarezza non si sono arresi”.
Continua a leggere


Hanno deciso di ricorrere alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, la quale dovrà stabilire le responsabilità dello Stato Italiano, i genitori di una bimba di 6 anni di Ragusa che era rimasta ustionata mentre era a scuola. Dopo aver depositato denuncia, ad aprile 2020 il Giudice delle indagini preliminari ha ritenuto che per quanto accaduto non ci fosse alcun colpevole. L’avvocato: “Nonostante l’amarezza non si sono arresi”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here