Rezza: “Contagi in calo, le zone rosse hanno funzionato. Ma il numero dei morti resterà alto”


Rezza: “Contagi in calo, le zone rosse hanno funzionato. Ma il numero dei morti resterà alto”


Giovanni Rezza, Direttore Generale della Prevenzione del Ministero della Salute nel corso della conferenza sulla situazione epidemiologica in Italia, ha spiegato i dati del bollettino Covid di oggi, martedì 1 settembre: “Abbiamo incidenze ancora elevate, con un Rt che scende. Rispetto al numero di tamponi siamo di poco al di sopra del 10%. Bene Lombardia e Piemonte per numero di nuovi casi. Il numero dei morti resterà alto”.
Continua a leggere


Giovanni Rezza, Direttore Generale della Prevenzione del Ministero della Salute nel corso della conferenza sulla situazione epidemiologica in Italia, ha spiegato i dati del bollettino Covid di oggi, martedì 1 settembre: “Abbiamo incidenze ancora elevate, con un Rt che scende. Rispetto al numero di tamponi siamo di poco al di sopra del 10%. Bene Lombardia e Piemonte per numero di nuovi casi. Il numero dei morti resterà alto”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here