Rosi uccisa in casa, i familiari accusati di omicidio: “Assassino entrato dalla finestra”


Rosi uccisa in casa, i familiari accusati di omicidio: “Assassino entrato dalla finestra”


Intruso entrato dalla finestra sul retro. Questa la tesi dei nuovi avvocati di Arianna Orazi, indagata per omicidio e simulazione di reato insieme al padre e al figlio. Secondo la tesi dei legali il presunto rapinatore a cui la famiglia imputa il delitto di Rosina Cassetti, sarebbe entrato da una finestra. Sotto sequestro, intanto, computer e device in uso alla famiglia.
Continua a leggere


Intruso entrato dalla finestra sul retro. Questa la tesi dei nuovi avvocati di Arianna Orazi, indagata per omicidio e simulazione di reato insieme al padre e al figlio. Secondo la tesi dei legali il presunto rapinatore a cui la famiglia imputa il delitto di Rosina Cassetti, sarebbe entrato da una finestra. Sotto sequestro, intanto, computer e device in uso alla famiglia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here