Savona, due giovani profughi curdi travolti e uccisi da un treno. Volevano raggiungere la Francia


Savona, due giovani profughi curdi travolti e uccisi da un treno. Volevano raggiungere la Francia


La tragedia si è consumata intorno alla mezzanotte a Quiliano, in provincia di Savona: due giovani immigrati curdi – facenti parte di un gruppo di dieci – stavano camminando lungo i binari con l’intento di raggiungere la Francia quando sono stati investiti e uccisi da un treno regionale. Illesi gli altri otto.
Continua a leggere


La tragedia si è consumata intorno alla mezzanotte a Quiliano, in provincia di Savona: due giovani immigrati curdi – facenti parte di un gruppo di dieci – stavano camminando lungo i binari con l’intento di raggiungere la Francia quando sono stati investiti e uccisi da un treno regionale. Illesi gli altri otto.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here