Sbarcati a Mazara del Vallo i pescatori arrestati in Libia: “Fine di un incubo”


Sbarcati a Mazara del Vallo i pescatori arrestati in Libia: “Fine di un incubo”


Sono arrivati a casa, a Mazara del Vallo, poco dopo le 10 di questa mattina i due pescherecci sequestrati in Libia con a bordo i 18 pescatori rilasciati dopo 108 giorni di prigionia. Erano partiti d Bengasi intorno all’una di notte di venerdì.
Continua a leggere


Sono arrivati a casa, a Mazara del Vallo, poco dopo le 10 di questa mattina i due pescherecci sequestrati in Libia con a bordo i 18 pescatori rilasciati dopo 108 giorni di prigionia. Erano partiti d Bengasi intorno all’una di notte di venerdì.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here