Seimila euro in vestiti: il “dono” del Comune di Monteroni di Lecce al cardinale Semeraro


Seimila euro in vestiti: il “dono” del Comune di Monteroni di Lecce al cardinale Semeraro


Fa discutere la delibera di giunta approvata dal Comune di Monteroni di Lecce in cui si destinano 6mila euro all’acquisto di vestiti per il cardinale Marcello Semeraro, originario della città pugliese. Monteroni a Sinistra attacca: “Quel dono è un insulto per le tante persone, lavoratori, disoccupati, donne e uomini che vedono le loro condizioni di disagio aggravate”.
Continua a leggere


Fa discutere la delibera di giunta approvata dal Comune di Monteroni di Lecce in cui si destinano 6mila euro all’acquisto di vestiti per il cardinale Marcello Semeraro, originario della città pugliese. Monteroni a Sinistra attacca: “Quel dono è un insulto per le tante persone, lavoratori, disoccupati, donne e uomini che vedono le loro condizioni di disagio aggravate”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here