Taranto: rubano anelli e telefonini ai pazienti morti di Covid. Ma l’Asl smentisce


Taranto: rubano anelli e telefonini ai pazienti morti di Covid. Ma l’Asl smentisce


La notizia è stata riportata dal Quotidiano di Puglia in un articolo in cui si parla anche di morti sospette denunciate dai pazienti delle vittime di Coronavirus. Tuttavia la direzione generale dell’Asl ha prontamente smentito, evidenziando come i presunti oggetti rubati siano custoditi “in cassaforte”.
Continua a leggere


La notizia è stata riportata dal Quotidiano di Puglia in un articolo in cui si parla anche di morti sospette denunciate dai pazienti delle vittime di Coronavirus. Tuttavia la direzione generale dell’Asl ha prontamente smentito, evidenziando come i presunti oggetti rubati siano custoditi “in cassaforte”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here