Terremoto in Croazia di magnitudo 6.4: almeno un morto, distrutto il centro di Petrinja


Terremoto in Croazia di magnitudo 6.4: almeno un morto, distrutto il centro di Petrinja


Un forte terremoto si è verificato vicino a Zagabria, in Croazia, oggi alle 12.23 ed è stato avvertito anche in Italia. L’epicentro è stato individuato a 44 chilometri dalla capitale croata, nella città di Petrinja. La magnitudo registrata dall’INGV è di 6.4. Si registra almeno un morto e danni gravi e centinaia di edifici. Chiusa una centrale nucleare in Slovenia. La scossa è stata avvertita a Trieste, Bologna, Verona e Padova ma anche nelle Marche e in Abruzzo e persino a Milano e Napoli.
Continua a leggere


Un forte terremoto si è verificato vicino a Zagabria, in Croazia, oggi alle 12.23 ed è stato avvertito anche in Italia. L’epicentro è stato individuato a 44 chilometri dalla capitale croata, nella città di Petrinja. La magnitudo registrata dall’INGV è di 6.4. Si registra almeno un morto e danni gravi e centinaia di edifici. Chiusa una centrale nucleare in Slovenia. La scossa è stata avvertita a Trieste, Bologna, Verona e Padova ma anche nelle Marche e in Abruzzo e persino a Milano e Napoli.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here