Beatrice, 20 anni, si prende cura delle capre di Agitu Gudeta, uccisa la scorsa settimana


Beatrice, 20 anni, si prende cura delle capre di Agitu Gudeta, uccisa la scorsa settimana


Beatrice Zott, una ragazza di appena 20 anni, s sta prendendo cura delle capre di Agitu Gudeta, l’imprenditrice di origini etiopi uccisa da un suo dipendente nella sua casa a Frassilongo, in Trentino, la scorsa settimana. La ragazza si occuperà degli animali fino a quando i familiari di Agitu non avranno deciso a chi affidarli definitivamente.
Continua a leggere


Beatrice Zott, una ragazza di appena 20 anni, s sta prendendo cura delle capre di Agitu Gudeta, l’imprenditrice di origini etiopi uccisa da un suo dipendente nella sua casa a Frassilongo, in Trentino, la scorsa settimana. La ragazza si occuperà degli animali fino a quando i familiari di Agitu non avranno deciso a chi affidarli definitivamente.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here