Bologna, cittadinanza onoraria a Patrick Zaky. Il sindaco Merola: “Lui è nostro figlio”


Bologna, cittadinanza onoraria a Patrick Zaky. Il sindaco Merola: “Lui è nostro figlio”


La città di Bologna ha riconosciuto la cittadinanza onoraria a Patrick Zaky, il giovane attivista egiziano detenuto da un anno con l’accusa di propaganda sovversiva e terrorismo. Il sindaco Virginio Merola ha parlato a Fanpage.it dell’impegno istituzionale nel rilascio del giovane studente naturalizzato italiano: “Patrick è un nostro figlio, vogliamo che torni a studiare”
Continua a leggere


La città di Bologna ha riconosciuto la cittadinanza onoraria a Patrick Zaky, il giovane attivista egiziano detenuto da un anno con l’accusa di propaganda sovversiva e terrorismo. Il sindaco Virginio Merola ha parlato a Fanpage.it dell’impegno istituzionale nel rilascio del giovane studente naturalizzato italiano: “Patrick è un nostro figlio, vogliamo che torni a studiare”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here