Colpito da un infarto al parco: l’ambulanza bloccata all’ingresso non riesce a soccorrerlo

Colpito da un infarto al parco: l’ambulanza bloccata all’ingresso non riesce a soccorrerlo


Colpito da un infarto mentre faceva jogging al parco: un avvocato 49enne è morto in pochi minuti perché l’ambulanza, bloccata dai dissuasori all’ingresso del parco, non ha potuto soccorrerlo in tempo nonostante il poco tempo impiegato per arrivare sul posto. I sanitari hanno dovuto raggiungere il paziente in auto, facendo il giro del parco per evitare ulteriori varchi.
Continua a leggere


Colpito da un infarto mentre faceva jogging al parco: un avvocato 49enne è morto in pochi minuti perché l’ambulanza, bloccata dai dissuasori all’ingresso del parco, non ha potuto soccorrerlo in tempo nonostante il poco tempo impiegato per arrivare sul posto. I sanitari hanno dovuto raggiungere il paziente in auto, facendo il giro del parco per evitare ulteriori varchi.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here