Coronavirus, le ultime notizie sul Covid: l’Italia in zona arancione, Sicilia, Bolzano e Lombardia rosse

Coronavirus, le ultime notizie sul Covid: l’Italia in zona arancione, Sicilia, Bolzano e Lombardia rosse


Le ultime notizie in tempo reale sul Coronavirus oggi in Italia e nel mondo, con i dati di sabato 16 gennaio 2021. Nel bollettino di ieri registrati 16.146 nuovi contagi e 477 decessi. In Italia oltre un milione di vaccinati covid ma da Pfizer arriva la brutta notizia: da lunedì consegnerà il 29% di dosi in meno all’Italia. Arurci: “Atto grave, valutiamo azioni”. Monitoraggio Iss, Rt nazionale sale a 1,09: in aumento da 5 settimane. Lombardia, Sicilia e Bolzano passano in zona rossa ma Fontana fa ricorso. Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle d’Aosta diventano arancioni. Firmato nuovo dpcm in vigore da domani: prorogato stato di emergenza al 30 aprile. Fino al 5 marzo divieto spostamento tra Regioni. Scuole in presenza dal 18 gennaio. Nel mondo superati i due milioni di morti covid mentre sono 93,5 milioni i contagi. Germania, record di morti in un giorno: sono 1.244. Francia, da oggi il coprifuoco anticipato alle 18. In Cina 138 nuovi casi, mai così tanti da marzo. Una ricerca britannica svela: “Chi supera il Covid immune per 5 mesi, ma potrebbe trasmettere il virus”.
Continua a leggere


Le ultime notizie in tempo reale sul Coronavirus oggi in Italia e nel mondo, con i dati di sabato 16 gennaio 2021. Nel bollettino di ieri registrati 16.146 nuovi contagi e 477 decessi. In Italia oltre un milione di vaccinati covid ma da Pfizer arriva la brutta notizia: da lunedì consegnerà il 29% di dosi in meno all’Italia. Arurci: “Atto grave, valutiamo azioni”. Monitoraggio Iss, Rt nazionale sale a 1,09: in aumento da 5 settimane. Lombardia, Sicilia e Bolzano passano in zona rossa ma Fontana fa ricorso. Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle d’Aosta diventano arancioni. Firmato nuovo dpcm in vigore da domani: prorogato stato di emergenza al 30 aprile. Fino al 5 marzo divieto spostamento tra Regioni. Scuole in presenza dal 18 gennaio. Nel mondo superati i due milioni di morti covid mentre sono 93,5 milioni i contagi. Germania, record di morti in un giorno: sono 1.244. Francia, da oggi il coprifuoco anticipato alle 18. In Cina 138 nuovi casi, mai così tanti da marzo. Una ricerca britannica svela: “Chi supera il Covid immune per 5 mesi, ma potrebbe trasmettere il virus”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here