Coronavirus, ultime notizie: tutta Italia in zona rossa per la Befana, atteso oggi via libera dell’Ema al vaccino Moderna


Coronavirus, ultime notizie: tutta Italia in zona rossa per la Befana, atteso oggi via libera dell’Ema al vaccino Moderna


Le ultime notizie in tempo reale sul Covid oggi in Italia e nel mondo, con i dati di mercoledì 6 gennaio 2021. Nelle ultime 24 ore 15.378 contagi e 649 morti. Sicilia terza regione per infezioni. Oggi, in occasione della festa dell’Epifania, tutta Italia è zona rossa, fino a domani, quando partirà la zona gialla rafforzata. Dal 7 gennaio si parte con le nuove disposizioni sulle limitazioni regione per regione decise dal governo: vietati gli spostamenti tra regioni o province autonome diverse, tranne che per comprovate esigenze. Vaccinate finora in Italia circa 259mila persone. Oggi arrivano tir con seconda scorta di dosi Pfizer BioNtech nei 294 punti vaccini. Attesa nella prossime ore l’approvazione del vaccino Moderna da parte dell’Ema. Nel mondo 86.412.620 contagi. Regno Unito di nuovo in lockdown, Merkel istituisce blocco anche in Germania: contatti al minimo.
Continua a leggere


Le ultime notizie in tempo reale sul Covid oggi in Italia e nel mondo, con i dati di mercoledì 6 gennaio 2021. Nelle ultime 24 ore 15.378 contagi e 649 morti. Sicilia terza regione per infezioni. Oggi, in occasione della festa dell’Epifania, tutta Italia è zona rossa, fino a domani, quando partirà la zona gialla rafforzata. Dal 7 gennaio si parte con le nuove disposizioni sulle limitazioni regione per regione decise dal governo: vietati gli spostamenti tra regioni o province autonome diverse, tranne che per comprovate esigenze. Vaccinate finora in Italia circa 259mila persone. Oggi arrivano tir con seconda scorta di dosi Pfizer BioNtech nei 294 punti vaccini. Attesa nella prossime ore l’approvazione del vaccino Moderna da parte dell’Ema. Nel mondo 86.412.620 contagi. Regno Unito di nuovo in lockdown, Merkel istituisce blocco anche in Germania: contatti al minimo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here