Filippo, medico del 118 di Modena, morto per Covid. Il dolore del fratello: “Era un angelo custode”


Filippo, medico del 118 di Modena, morto per Covid. Il dolore del fratello: “Era un angelo custode”


Fanpage.it riceve e pubblica la lettera di Giovanni, fratello di Filippo Fard, medico 63enne del 118 di Modena, ucciso dal Coronavirus il mese scorso dopo trenta lunghi giorni di agonia: “Non riesco ad esprimere il dolore che accompagna la mia vita. Lui era un angelo custode. Lui non mollava mai”.
Continua a leggere


Fanpage.it riceve e pubblica la lettera di Giovanni, fratello di Filippo Fard, medico 63enne del 118 di Modena, ucciso dal Coronavirus il mese scorso dopo trenta lunghi giorni di agonia: “Non riesco ad esprimere il dolore che accompagna la mia vita. Lui era un angelo custode. Lui non mollava mai”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here