Il 7 gennaio si torna a scuola, ma gli esperti frenano: “È rischioso, rimandare a metà gennaio”


Il 7 gennaio si torna a scuola, ma gli esperti frenano: “È rischioso, rimandare a metà gennaio”


Il 7 gennaio gli studenti italiani torneranno a scuola, anche quelli delle superiori seppur al 50%. Non sono però pochi gli esperti che esprimono dubbi e preoccupazioni per un eventuale aumento dei contagi, proponendo di aspettare almeno fino a metà gennai, da Massimo Galli a Walter Ricciardi passando per Filippo Anelli. Contraria al rinvio l’immunologa Viola: “Non si può risolvere in 7 giorni quello che non è stato fatto in mesi”.
Continua a leggere


Il 7 gennaio gli studenti italiani torneranno a scuola, anche quelli delle superiori seppur al 50%. Non sono però pochi gli esperti che esprimono dubbi e preoccupazioni per un eventuale aumento dei contagi, proponendo di aspettare almeno fino a metà gennai, da Massimo Galli a Walter Ricciardi passando per Filippo Anelli. Contraria al rinvio l’immunologa Viola: “Non si può risolvere in 7 giorni quello che non è stato fatto in mesi”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here