Omicidio di Roberta Siragusa, spunta un complice del fidanzato: l’ipotesi degli inquirenti


Omicidio di Roberta Siragusa, spunta un complice del fidanzato: l’ipotesi degli inquirenti


Un’altra persona avrebbe aiutato Pietro Morreale in una seconda fase dell’omicidio, forse nell’occultamento del corpo di Roberta. È l’ipotesi degli inquirenti che indagano sull’omicidio della 17enne di Caccamo fatta ritrovare cadavere dal fidanzato 19enne all’alba di domenica scorsa, quando si è presentato ai carabinieri accompagnato dal padre. “Si è data fuoco e gettata nel burrone” è stata la sua versione.
Continua a leggere


Un’altra persona avrebbe aiutato Pietro Morreale in una seconda fase dell’omicidio, forse nell’occultamento del corpo di Roberta. È l’ipotesi degli inquirenti che indagano sull’omicidio della 17enne di Caccamo fatta ritrovare cadavere dal fidanzato 19enne all’alba di domenica scorsa, quando si è presentato ai carabinieri accompagnato dal padre. “Si è data fuoco e gettata nel burrone” è stata la sua versione.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here