Paragona l’aborto all’olocausto nel giorno della Memoria: bufera sul prete di Marsala

Paragona l’aborto all’olocausto nel giorno della Memoria: bufera sul prete di Marsala


Polemiche dopo la pubblicazione su Youtube di un video, poi rimosso, in cui Padre Bruno De Cristofaro, sacerdote presso l’Opera religiosa di contrada Birgi, frazione di Marsala, ha paragonato l’aborto all’Olocausto in occasione della Giornata della Memoria: “Nel campo di concentramento di Auschwitz, il dottor Menghele, conosciuto come ‘l’angelo della morte’, un giorno con un gessetto bianco tracciò una linea su un muro, alta circa un metro e 50. Decretò che coloro che superavano questa linea, bambini e ragazzi, potevano vivere”.
Continua a leggere


Polemiche dopo la pubblicazione su Youtube di un video, poi rimosso, in cui Padre Bruno De Cristofaro, sacerdote presso l’Opera religiosa di contrada Birgi, frazione di Marsala, ha paragonato l’aborto all’Olocausto in occasione della Giornata della Memoria: “Nel campo di concentramento di Auschwitz, il dottor Menghele, conosciuto come ‘l’angelo della morte’, un giorno con un gessetto bianco tracciò una linea su un muro, alta circa un metro e 50. Decretò che coloro che superavano questa linea, bambini e ragazzi, potevano vivere”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here