Parma, permessi di soggiorno in cambio di soldi, 12 arresti: in manette anche una poliziotta

Parma, permessi di soggiorno in cambio di soldi, 12 arresti: in manette anche una poliziotta


Sono dodici le persone arrestate questa mattina a Parma poiché coinvolte in un giro di corruzione per l’ottenimento dei permessi di soggiorno. Tra questi vi è anche una poliziotta, assistente capo che lavorava all’ufficio immigrazione della Questura di Parma: la donna, 56 anni, è accusata di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio. Avrebbe ricevuto soldi e regali per agevolare la trattazione delle pratiche di rilascio e rinnovo dei permessi di soggiorno a cittadini stranieri.
Continua a leggere


Sono dodici le persone arrestate questa mattina a Parma poiché coinvolte in un giro di corruzione per l’ottenimento dei permessi di soggiorno. Tra questi vi è anche una poliziotta, assistente capo che lavorava all’ufficio immigrazione della Questura di Parma: la donna, 56 anni, è accusata di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio. Avrebbe ricevuto soldi e regali per agevolare la trattazione delle pratiche di rilascio e rinnovo dei permessi di soggiorno a cittadini stranieri.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here